Verdure con cipolla e zenzero al forno


Non posso nemmeno chiamarla ricetta ma ho fotografato queste verdure per i loro colori, soprattutto la barbabietola secondo me fa un bell'effetto e nell'insieme mi sembra attraente.

Ho infornato tutte le verdure che avevo in casa, ma prima le ho fatte leggermente rosolare in padella in modo che l'olio le ricoprisse in modo uniforme e con il minimo indispensabile, di solito quando metto il filo d'olio sopra mi vengono troppo unte, così invece son venute perfette e sul fondo della teglia niente olio.

Ho cominciato facendo cuocere al vapore la patata dolce e le barbabietole quel tanto per poterle pelare facilmente, pochissimi minuti, poi i fagiolini e i gambi di sedano che altrimenti si sarebbero rinsecchiti troppo, anche questi per pochi minuti.
Intanto ho messo in padella abbondante zenzero tagliato a fiammifero con olio extra vergine di oliva e quando è diventato dorato ci ho aggiunto le carote tagliate a fette grosse e le cipolle. Ho fatto rosolare fino a che le cipolle son diventate trasparenti e poi le ho messe su carta alluminio sopra una teglia da forno.

Poi a turno ho fatto la stessa cosa, ma separatamente, con la patata dolce, i peperoni verdi tagliati a quadrotti, le melanzane che avevo messo sotto sale tagliate a cilindretti [un tipo di melanzana lunga e sottile], e alla fine solo mescolando con un poco d'olio le barbabietole con un poco di zucchero, i fagiolini e il sedano.

Prima di infornare ho spolverato un velo di pangrattato che avevo grattugiato insieme al parmigiano.
Ho coperto la teglia con foglio di alluminio senza sigillare ai lati, ho acceso solo la parte superiore del forno a 160/170ºC, e la cottura è durata più di un'ora, voi fate secondo le vostre abitudini.

Il sale l'ho messo solo al momento di mangiare. Il pepe è opzionale, io non lo metterei in quanto lo zenzero produce abbastanza piccantezza.

Nella foto sotto le verdure prima di essere infornate:

11 comments:

  1. E' bellissimo l'effetto che hai dato a queste foto. I colori già vivaci delle verdure risaltano e trasmettono allegria. Qui oggi è una giornatina così grigia che una pennellata di colore ci sta davvero bene. Ehhhhhh come mi attira quel tocco di zenzero :D! Bacioni

    ReplyDelete
  2. Sono venuta a trovarti perchè ho trovato il tuo commento da Gunther e mi ha fatto davvero piacere scoprire il tuo blog. Torno a trovarti presto per conoscerti un po' meglio, intanto ti auguro una buona giornata !

    ReplyDelete
  3. E'mmmmmmmiaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa :-)))))

    ReplyDelete
  4. Guardare questi colori ed associarli all'India è tutt'uno!

    ReplyDelete
  5. ^_^ Federica, in effetti ho postato solo per le foto! Bacioni anche a te!

    ^_^ Marili', benvenuta, passo a trovarti, buona giornata anche a te!

    ^_^ Francy, in questi giorni sono carnivora ma come vedi con eccezioni e pensando a te! ;)))

    ^_^ Anna Luisa e Fabio, ma potrebbero essere benissimo anche colori italiani no? Bacioni.

    ReplyDelete
  6. sembra una festa di carnevale 'sto piatto, quanti colori!!
    ti dovrebbero assumere nelle scuole per far mangiare le verdure ai bambini..! ;P
    bacio!

    ReplyDelete
  7. sembrano due tele,altro che piatti :)

    ReplyDelete
  8. ^_^ Ale, e tu pensi che cosi i bambini mangerebbero le verdure? a mia figlia non c'era verso di farle mangiare niente che lei non volesse. Bacio.

    ^_^ Mirtilla, si e' vero per questo li ho postati ;)

    ReplyDelete
  9. fanno venire una voglia di mangiare verdure.. più miste sono e più sono buone

    ReplyDelete
  10. nella verdure credo sia importante l'impatto visivo(per me che ho bambini piccoli è fondamentale), è un bel mix che mi ha dato una bella idea da fare a casa

    ReplyDelete
  11. Hai ragione! sono rimasta affascinata da questi bellissimi colori!

    ReplyDelete

linkwithin

Related Posts with Thumbnails