Spaghettini al burro e salvia con salsiccia piccante e Parmigiano Reggiano


Ieri avevo del parmigiano appena comprato, molto buono e stagionato, poi al super ho trovato anche la salvia fresca a foglioline molto tenere e volevo utilizzarla in qualche modo senza però mettermi a fare cose complicate, e così ho pensato di fare due spaghettini solo con burro e salvia, un poco di pepe e tanto parmigiano. Un piattino semplice che forse sembrerà troppo stupido per farci un post ma che invece si è rivelato interessante quando all'ultimo momento ho deciso di metterci anche il salame Napoli comprato lo stesso giorno, veramente è una salsiccia più che un salame.

Volete vedere come tagliano il Parmigiano in India? Questo è mezzo chilo, tagliato a fetta sottile, che appena l'ho aperto si è ovviamente frantumato in strisce che si sbriciolano e non facili da grattugiare. Hai voglia a dirgli che questo non è il modo giusto di tagliarlo, che bisognerebbe fare dei blocchi quadrati, ti guardano straniti dicendoti che certo che si può grattugiare, come se loro l'avessero sempre fatto.
Lo so che avrei dovuto fare al mio solito, comprarne due chili e poi tagliarmelo a pezzi squadrati, ma non avevo voglia di spendere 82€ solo per il formaggio, talvolta faccio i conti.
Questi sono i prodotti italiani che all'estero si apprezzano tantissimo, era un po' che non lo compravo e da qualche settimana usavo un gouda stagionato made in India che mi sembrava accettabile, anche perché dopo un po' ci si dimentica del sapore originale, e invece appena ho assaggiato di nuovo il Parmigiano le mie papille hanno fatto festa. Il gouda indiano è diventato immediatamente immangiabile!



E quindi molto semplicemente ho fatto sciogliere del burro salato in padella, ci ho fatto rosolare tanta salvia, molto delicata di sapore, la salsiccia piccante e una macinata di pepe, ci ho mantecato gli spaghettini e li ho spolverati di abbondante Parmigiano Reggiano.

30 comments:

  1. Ciao!
    Guarda sarà semplice ma io veramente non vedo l'ora di provarlo...
    Assolutamente, poi ti faccio sapere.
    Un bacione

    ReplyDelete
  2. Mi fai venire fame...
    Io burro, salvia e tanto parmigiano faccio gli gnocchi, e li adoro...
    Anzi quasi quasi stasera...
    Ma questi spaghettini con una nota di piccante sono da acquolina in bocca!!!

    ReplyDelete
  3. Sai che invece io questo piatto te lo invidio da morire? Eh si, qui in Arabia la salvia e' nientemeno che...vietata, perche' considerata velenosa, e quella secca non ha assolutamente lo stesso aroma.

    P.S.: sul tagliare il parmigiano ancora dibatto con il ragazzo del super, ma non c'e' verso...

    ReplyDelete
  4. Seee la salvia vietata!!??
    O come farei io senza gnocchi burro e salvia...
    E se ti spedisco due semi e te la coltivi in giardino spacciandola per le nuovissime oyster e qualcosa (foglie d'ostrica) che vanno tanto di moda( e che non trovo)?

    ReplyDelete
  5. Ma che bella ricettina ....mi ricorda tanto quelle della mia mamma.....kiss kiss

    ReplyDelete
  6. E se mi parli di piccante ti pare che non drizzo le antenne :D? Certo fa un po' effetto vedere il Parmigiano tagliato così ma li avessi avuti sotto mano quei pezzi di "cuore" senza crosta non sarebbero arrivati alla grattugia ^__^ Un bacione, buona settimana

    ReplyDelete
  7. un piatto made in italy fatto in india? per me c'e' qualcosa sotto...... scherzo, un piatto super. ciao.
    per i blog ne ho sempre due, scegli tu dove iscriverti.

    ReplyDelete
  8. mia cara questo semplice piatto mi ha conquistata! adoro il piccante e di certo un piatto non mi sarebbe bastato! buona serata cara Chamki, un abbraccio...

    ReplyDelete
  9. Secondo me i piatti semplici sono sempre i migliori!
    Povero Parmigiano...fa quasi compassione! :)))))

    ReplyDelete
  10. Pensa che coincidenza, stile topo sto sgranocchiandomi la crosta del parmigiano!!! Il mio condimento preferito: burro (o olio) e parmigiano!!! mmmm...!!!

    ReplyDelete
  11. Ciao, eh si il parigiano è uno dei milgiori formaggi nostrani! Sepre gustosissimo, incofpndibile e capace di esaltare qualsiasi pietanza.
    I tuo i spaghetti cosi conditi devono essere una meraviglia! Ricchi di sapori diversi ma che ben si sposano assieme.
    Bellissima idea.
    baci baci

    ReplyDelete
  12. veloce ma molto appetitosa, per me spagnetti burro e salvia sono una ricetta da re :-))))

    ReplyDelete
  13. Passo: il salame cotto non lo sopporto. Alla prossima! :x

    ReplyDelete
  14. oh my gosh ... anche qui in giappone il parmiggiano e` super carissimo che non ho mai osato a comprarlo! o forse si` 1 volta sola ora che mi viene il dubbio ma se e` stata quella volta dev'essere stata la prima e l'ultima. emmo` con sto post e tanto di acquolina in bocca me vado a magnare un pezzetto di parmiggiano stagionato da 2 anni che mi son portato dall'italia, che costava incredibilmente cheap!!!
    e sai che l'altro giorno dai buddisti ho fatto le tagliatelle (seguendo la riccetta del pacco, si non li avevo fatti a mano ed erano quelli gia` fatti che si fanno in 1 min e mezzo) che mi supplicavano di farle c he erano mesi che non mangiavano un piatto italiano e siccome era pure all'ultimo minuto e loro non avendo molti ingredienti "italiani", se aggiungiamo che la nonna mi vieta di usare l'aglio e il pomo fresco mamma mia mi tiri via tutti gli ingredienti principali??? e vabbe` allora dalla riccetta che il pacco consigliava era: olio e parmiggiano.
    ho chiesto se per loro andava bene cosi`? yesss pleaaaaaaase!!! son dovuto tornare a casa a tagliare un pezzo di real parmiggiano per farli mangiare bene ... non era male uh! yes simple is the best! pero` anch'io poi ci ho aggiunto il pepe nero e un filetto di olio piccante ... OK vo a farmi un bocconcino di merendina (~3~)/

    ReplyDelete
  15. ❤ Cinzia, grazie, un bacione.

    ❤ Shamira, il tempo di cottura della pasta e il sugo e' pronto! bacione.

    ❤ Stefania, guarda che regalo che ti faccio, la salvia quella che comunemente si usa in Italia non e' considerata velenosa, la varietà velenosa si chiama red sage [lantana camara] e la parte tossica si trova solo nelle bacche verdi, come dice l'università dalle tue parti:
    http://faculty.ksu.edu.sa/2279/Pages/toxicplantinsaudiArabia.aspx
    quindi te la puoi tranquillamente coltivare, credo che li non si trovi facilmente solo perché non fa parte della cultura locale, come anche qui in India e' completamente sconosciuta e la vendono solo come erba esotica. Contenta? Baci

    ❤ Anna, kiss kiss e salutami anche la mamma

    ❤ Fede, che credi che abbia fatto se non mangiarmelo a pezzettoni? Bacione e buona settimana anche a te.

    ❤ Flavio, guarda non avevo notato che era tutto made in Italy, ma col burro e la salvia indiana, qui di 100% italiano posso fare davvero pochissimo. Sono già iscritta a quello nuovo e allora rimango li. Ciao.

    ❤ Chiara, grazie cara, un abbraccio anche a te.

    ❤ Sara, io sono costretta, si fa per dire, a sgranocchiarmi tutto quel bendiddio da come me l'hanno tagliato!!!

    ❤ Manuela e Silvia, grazie care, baci anche a voi.

    ❤ Ely, ah ecco non sono la sola, ma sai che non li avevo mai fatti prima? Ciao :-)))

    ❤ Dona, e se lo chiamassimo salsiccia piccante? ;)))

    ❤ Darshan, ma scusa 'sti buddisti non son capaci nemmeno di farsi due tagliatelle? ma poi gliel'hai fatto pagare per benino? ah ah ah io non lo compravo da qualche mese ma davvero evviva il parmigiano. Ciao, bacione, e' ora anche per me di cominciare a cucinare

    ReplyDelete
  16. Passo anche questa volta , però i miei complimenti per la splendida foto Chamki!

    ReplyDelete
  17. no no loro son proprio traditionals! al massimo la giovane ragazza ci prova ma se sanno che son qui preferiscono l'esclusiva ;)
    alla fine lho pure lasciato a loro quel pezzo avanzato di parmiggiano ... tanto ne ho un bel pezzettone qui a casa, mmmmmhhhh si hai ragione evviva il parmiggiano e la sua cultura!!!
    ciao ❤
    ps - il link di jamie's daily recipie non funzia.

    ReplyDelete
  18. posso solo dire fantastiche!!!
    sai ho comprato un bellissimo libro di ricette indiane! il problema adesso è riuscire a trovare tutte quelle spezie!!

    ReplyDelete
  19. Intanto i miei complimenti per la ricetta e per le foto che da un po di tempo sono veramente strepitose...
    Visto che si parla del prezzo dei prodotti italiani all'estero segnalo che qui in Svezia costano un occhio della testa le salsicce italiane fresche (importate). Roba da 20 euro al chilo!! Eppure i mailai ci sono anche qui! quando vado in pensione credo che mi mettero' a proodurre salsicce italiane in loco!
    Anzi no! in pensione torno in italia e magari produco polpette svedesi :-)

    ReplyDelete
  20. Anche un po' sbriciolato o a pezzi grossolani si apprezza lo stesso il Parmigiano. Tu l'avrai apprrezzato ancora di più. Bel piatto!

    ReplyDelete
  21. ❤ Francesca, grazie, mi spiace ma da qualche tempo sono più onnivora.

    ❤ Darshan, a me funziona! forse e' stata una cosa momentanea. ciao ❤

    ❤ Elisina, grazie, guarda che tutte quelle spezie le trovi in un unico posto! in un negozio etnico indiano o pakistano ma anche bengala, oppure in una buona drogheria. Ciao!

    ❤ Alessandro, grazie! hai visto? mi sono messa a photoshoppare di brutto, o meglio dire di bello! Guarda che se ci sono i maiali basta che ti attrezzi con un bel coltello e ti tagliuzzi la carne da te! Bisogna conoscere la percentuale di grasso e farsi dare il budello dal macellaio, mio padre amava fare le salsicce e come le faceva buone!
    Vorrei vedere chi ti compra le polpette svedesi in Italia ;))

    ❤ Anna, grazie, si certo me lo sto pappando a pezzi. Ciao!

    ReplyDelete
  22. Ma che cariiiniii, come fai a mettere i cuoricini prima dei nomi???
    Ieri sera alla fine li ho fatti 'sti spaghetti, da leccarsi le dita!!!
    Però avevo il salamino normale, non piccante...
    Quanta voglia mi hai messo di salamino piccante!!!

    ReplyDelete
  23. ❤ Shamira, se hai Windows non so dirti esattamente dove prenderli, ma se hai la tabella dei caratteri per le varie lingue, dove ci sono le vocali accentate in tutti i modi, li ci trovi un po' di tutto, simboli, stelle, eccetera
    io ho la tastiera americana quindi non ho le vocali accentate e le prendo da questa tabella che si chiama Characters, però ho il mac ☺

    ci vuole quello piccante! che poi e' una salsiccia piu' che un salame, hai presente il chorizo? molto più buono del chorizo, ma che dico? tutt'altra cosa, ma nell'aspetto sono simili.

    ReplyDelete
  24. ahahah! povero parmigiano! sti indiani hanno bisogno di un corso sul taglio, sisi!
    sei una grande, solo tu in india riesci a fare un piatto così gustoso e "italiano" come questo, non stento a credere che sia stata una bella festa per le tue papille gustative!!
    baci! ale

    ReplyDelete
  25. Ale, con questa scusa il parmigiano finisce direttamente in bocca e gli spaghetti si li ho proprio gustati, grazie, un bacione a te.

    ReplyDelete
  26. ok, rinuncio ai cuoricini...
    E ' lo so, piccante è tutta un'altra storia, mi hai messo voglia di salamino piccante dal momento stesso in cui ho visto questa ricetta, manco fossi una donna incinta che ho le voglie!!!
    Aimè l'influenza di Keira perdura e io resto rilegata in casa, per di più c'è un tempo da lupi, ieri sembrava ci fosse un uragano, dei danni alle piante sul terrazzo che non ti dico, la casetta degli uccellini spazzata via, raffiche di vento e pioggia scrosciante, e qui, o chiamo il pony pizza ordinando una pizza triplo salamino piccante e poi tolgo il salamino e ci faccio gli spaghetti, oppure aspetto che il tempo torni decente per avventurarmi fuori di casa, oggi ci sono 4° (4°!!!!ma dico io, tra poco è primavera e in una città di mare, in toscana ci sono 4° il 3 marzo!!??)nonono c'è qualcosa che non va, di questo periodo un anno fa ero sul tetto a leggere con il solicchio...

    ReplyDelete
  27. Ah, mi son dimenticata di dirti che ieri mia mamma (munita di macchina) è andata a trovare nonno, si è fermata a comprare il latte ed io le ho commissionatao un pollo per fare il tandoori, il pollo ora c'è, ma ha comprato 2 fettine di petto di pollo...
    Sono bloccata in casa senza poter cucinare....Tristezza!!

    ReplyDelete
  28. ♥ Shamira, accipicchiolina e' sempre cosi quando si manda qualcun altro a far le commissioni, ma vedi che Keira stia bene, che e' la cosa piu' importante, si ho letto dei disastri del cattivo tempo ☹ ☂ stranamente anche qui di mattina e' coperto ma dopo qualche ora fa un caldo boia, sono sdraiata al fresco con l'aria condizionata e ogni tanto tolgono la corrente ☻ abbi pazienza, io qui ne devo avere tanta! Bacioni a te e Keira. ♡

    ReplyDelete
  29. Rieccomi, Keira finalmente (per gioia sua e mia) è tornata all'asilo, io ne ho approfittato per fare commissioni no stop dalle 7 fino ad ora che sono le 12 e 47, ora vado a farmi una bella doccia e poi preparo il pranzo, ho trovato pure un posticino niente male dove poter prendere la carne, uffa però, il pollo tanto atteso dovrà attendere!!!
    Appena lo preparo te lo vengo a dire!!

    ReplyDelete

linkwithin

Related Posts with Thumbnails