Pesce bianco e salsa verde con cetriolini


Ingredienti per una persona:
  • 150/200 grammi di filetto di pesce bianco tagliato a fettine spesse [io ho usato il red snapper che è un po' rosa]
  • 1 cucchiaio di farina di riso
  • 1 patata
  • salsa verde con cetriolini tipo tedeschi [vedi ricetta qui sotto]
  • olio extra vergine di oliva e sale q.b.
  1. Ho infarinato il pesce con la farina di riso e l'ho fatto rosolare in poco olio mentre ho pelato la patata e tagliata a fettine sottilissime. 
  2. Appena pronto l'ho salato e messo da parte e nello stesso olio, giusto un velo, ho fatto rosolare le fettine di patata. 
  3. Ho fatto un letto di patate nel piatto, rimesso il pesce a scaldare in padella e fare la crosticina.
  4. Ho appoggiato le fettine di pesce sopra le patate e condito con la salsa verde.

Salsa verde con cetriolini all'aneto
  • 2 cetrioli tipo gurken in salamoia con aneto
  • 1 manciata di foglie di prezzemolo senza gambi
  • 1 manciatina di foglie di basilico [io ho messo i miei soliti 4 tipi]
  • ½ spicchio d'aglio
  • 2 cipolline fresche con un po' del loro verde
  • 1 peperoncino verde piccante se vi piace il piccante
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale messi a bagno e dissalati
  • 1 pugnetto di mollica di pane sbriciolata
  • 2 cucchiai di aceto o secondo il vostro gusto
  • 2 cucchiai olio extra vergine di oliva
  • sale davvero poco o niente
  1. Frullare tutto fino a consistenza desiderata, meno la mollica.
  2. Aggiungere la mollica sbriciolata fino ad assorbire l'eccesso di liquido.
  3. Mettere in un vasetto, coprire con l'olio e tenere in frigo per qualche ora prima di servire.
La salsa verde che accompagna il pesce è una mia creazione e non ha per niente un gusto indiano, quindi, a tutti quelli che arrivano qui cercando con Google "salsa verde indiana" consiglio di cliccare il link Il chutney verde che è una ricetta classica indiana super buona di salsa verde.

26 comments:

  1. Chamki, una perfetta ricetta indo-piemontese dato che la salsina verde sembra quasi un "bagnet" :-) Ciarea neeeeeeee ^_^

    ReplyDelete
  2. Ti rispondo qui ^_^ Le "piume" sono un rimasuglio degli addobbi natalizi: avevo 'sto "boa nel'armadio e prima che Oreste lo scambiasse per un suo simile, l'ho usato per lo sfndo sexy :-) Quanto alla Panna cotta forse perchè non hai mescolato bene...l'agar agar serve a sostituire la colla di pesce, ma se usi la maizena otterrai un composto meno solido ma più cremoso, tipo crema appunto...ovviamente servila in coppette, perchè se la capovolgi e non hai messo un addensante tipo agar agar o colla di pesce, rischi che si spatasci :-)

    ReplyDelete
  3. Mi piace moltissimo questa ricetta e mi sto interrogando sul perchè non ho mai usato la farina di riso per impanare....
    La prossima volta lo provo!
    un bacio
    fico&uva

    ReplyDelete
  4. Uhhh... facile e buono!!!
    visto che ci sono, mi dici come si fa ad inserire i " ti potrebbero anche interessare" ? Ci ho provato ma.. niente!

    ReplyDelete
  5. Davvero molto invitante, bellissima l apresentazione e i colori!

    ReplyDelete
  6. che bell'accoppiamento,e che colori!!

    ReplyDelete
  7. Ciao Chamki,potrei dire buona sera,ma non so lì da te che ore siano!!Qui sono appena le 19 ed io per cena non so proprio che cucinare!!Se avessi dei filetti di pesce,replicherei di sicuro la tua ricetta!!Ormai con le foto sei sempre più brava e davvero rendono l'idea della ricetta,quindi farsi tentare è facile,sembrano ottimi!!
    P.s la prima torta è stata buttata,(quella afflosciata),ne ho rifatta un'altra ed è stata divorata!!
    Un bacione bella Chamki,passare a trovarti è sempre un piacere!!

    ReplyDelete
  8. ^^ Franci, si sembra proprio un bagnet ma il sapore no perché l'aneto ha un profumo tutto particolare, che sta bene col pesce, il bagnet lo faccio con il lesso, e si avevo immaginato che l'agar agar ci volesse proprio.
    Grazie della visita, bacione.

    ^^ Fico e Uva, grazie, un bacione

    ^^ Giulia, ti scrivo.

    ^^ Zia Elle, grazie cara!

    ^^ Mirtilla, grazie, un bacione.

    ^^ Damiana qui sono 4 ore e mezza più tardi dell'Italia, alle tue 19 qui sono le 23:30, infatti sto per andare a dormire. Grazie cara, un bacione

    ReplyDelete
  9. mmmmmmmmmmmmmmmmmmm......che buono!

    ReplyDelete
  10. buona davvero!!!! sia la salsa che il pesce insomma una delizia di ricetta! buona notte cara :-)

    ReplyDelete
  11. cara Chamki, questo pesce è davvero sfiziosissimo, me lo segno...un abbraccio forte...

    ReplyDelete
  12. Sfizziosissimo questo piatto!!!! Complimenti

    ReplyDelete
  13. I tuoi sapori mi affascinano sempre...e anche le tue immagini, ma da dove ne viene quell'aglio strepitoso?!! Dimmi tutto dai!!
    sai che ogni volta che trovo una ricetta con il red snapper mi chiedo se mi sia mai capitato sotto il naso....farò la parte della fessa, ma....che pesce è??

    Bacissimi tesoro

    Fabi

    ReplyDelete
  14. ma questa salsa verde deve essere freschissima, una vera delizia, sicuramente da provare. Bravissima

    ReplyDelete
  15. Tanto che mi ha stuzicato questo pesce quanto mi toccherà accontentarmi con la salsa ridotta. Purtroppo i cetriolini sott'aceto il mio stomaco propri si rifiuta! Un baciotto

    ReplyDelete
  16. Il tuo piatto e la sua presentazione , mi sono molto piaciuti...complimenti....Anna

    ReplyDelete
  17. Ma il titolo del blog, sull'header nuovo di zecca, non ce lo vogliamo mettere?
    Il nuovo font è nolto carino (hai visto che hai fatto venire voglia di rinnovamento anche a me?), ma scurirei un po' il grigio o aumenterei un tantino la dimensione del carattere, "siccome che sono cecata". Grazie per la collaborazione. :D

    ReplyDelete
  18. Ciao! Molto ricercata e leggera questa ricetta! Hai arricchito un pesce delicato con due ungredienti dal gusto diverso: le aptate a dare consistenza ed una salsina aromatica e gustosa che ci sta ad hoc.
    bellissima ricetta!
    baci baci

    ReplyDelete
  19. ^^ Grazie a tutti per i vostri commenti sempre graditi.

    ^^ Fabiana, se click il link trovi le informazioni su red snapper, non credo che in Italia ci sia, forse arriva surgelato, e' un pesce oceanico ed e' l'unico pesce che riesco a trovare davvero freschissimo, quindi invento ogni volta ricette diverse. L'aglio? e' un normale aglio indiano con spicchi piuttosto piccoli. Bacissimi anche a te.

    ^^ Dona, sei cecata tesoro, il titolo e' sempre stato li anche se bianco su bianco mi pare ben visibile eh eh
    ho scurito il grigio, hai ragione, ci avevo pensato anche io di farlo, ho anche aumentato di due punti la font che gia' mi sembra troppo grande, ma di solito si suppone che chi legge faccia lo zoom! mi pare che ci sia il modo di fissare la grandezza del testo nel tuo browser, mi pare anche che si possa scegliere la font che si preferisce e tenerla per tutte le pagine che si visitano . . . clicca il tool che trovi in alto a destra, poi le opzioni e troverai quel che ti serve, scusa ma io ce l'ho in inglese e anche se anche io uso chrome nel mac e' diverso .. . chiedi che ti sara' dato, ciao ;)

    Buona giornata a tutti!

    ReplyDelete
  20. Ma buon giorno!

    - L'aglio così, solo, è bello ma spoglio (IMHO): invèntati qualcosa... :D
    - Stai scherzando, vero, pensando che io (ma anche gli altri), per ogni pagina che visitiamo andiamo a modificare i parametri di visualizzazione... La mia pigrizia me lo impedisce assolutamente (e la maggior parte dei lettori italiani non sa proprio cos'è uno zoom, I suppose...)! :D
    - Le modifiche che hai fatto mi sembra che vadano molto bene, più tardi vedo di accogliere anche i tuoi suggerimenti sul mio blog...
    Bacio!

    ReplyDelete
  21. Buon giorno a te carissima,
    apprezzo molto che tu mi dica cosa ne pensi dell'aglio o comunque di qualsiasi cosa che si possa correggere al meglio, non so dirti quanto quell'header mi faccia disperare [oddio sto esagerando] e quanti ne abbia fatti, ma che sono sempre temporanei, panta rei anche per il mio header,
    si e' senz'altro spoglio ma per il momento non trovo niente di meglio tra le mie foto, l'altro giorno ho persino messo uno dei miei mille sunrises indiani ma dopo un'ora l'ho tolto, sono in vena di bianco, di semplicita' al limite dello spoglio, al momento sono super minimalista, in fase di decluttering.
    Secondo, capisco che zoomare ogni volta dal wrench menu sia noioso infatti credo che si possa fare una tantum ma dal mio mac non posso vederlo, e comunque non dirmi che fare control + sia una roba che fa venire l'aritmia alla tua pigrizia ah ah ah
    Anyway son contenta che le piccole modifiche ti vadano bene.
    Bacione e buona giornata.

    ReplyDelete
  22. mi piace moltissimo il mix di colori e l'abbinamento dei vari sapori davvero un piatto speciale e mi raccomando ti aspetto nel mio contest"tuuto in cocotte"va bene anche una ricetta gia postata!!!
    baci imma

    ReplyDelete
  23. Imma, ti ringrazio dell'invito ma ho fatto una page proprio per evitare di doverlo dire ogni volta che non partecipo a nessun contest e non voglio alcun premio. E' proprio sotto l'header e dice Contest? Premi? No grazie.

    ReplyDelete
  24. @Chamki: ci ho provato, davvero, a diminuire il carattere della mia pagina, ma alla fine l'ho rimesso com'era. L'effetto generale non mi convinceva: che tte devo dì... :D

    ReplyDelete
  25. Donatella, capisco perche' anche io ho provato a cambiare font e alla fine sono tornata a questo che non piace a tutti ma piace a me e al momento non ne trovo nessun altro che mi piaccia abbastanza e possa sostituirlo. Pero' ho cambiato la dimensione del testo nel post per accontentare i cecati anche se lo preferivo piu' piccolo, e invece vedo che nei commenti rimane il default piccolo e non posso cambiarlo. Ciao, buona giornata!

    ReplyDelete
  26. Secondo me in questo template la dimensione del carattere dei commenti è automaticamente più piccola di quella del testo. Secondo me va bene: è più grande di prima, comunque.
    Have a nice day!

    ReplyDelete

linkwithin

Related Posts with Thumbnails