Il panino all'americana con la mortadella fritta



Non so se lo sapete ma gli americani friggono tutto compresa la birra! Immagino le vostre facce!
La prima volta che ho sentito parlare di mortadella fritta è stato qualche anno fa quando conobbi un ragazzo americano che appena saputo che ero italiana mi raccontò quanto gli piacesse il panino con la baloney fritta, il cibo italiano che preferiva in assoluto.
Baloney è una parola slang che in inglese significa nonsenso, e di solito si dice per esprimere incredulità, insomma io direi "palle", cioè se sentite il bel rusconi declamare le sue doti di compassione e che cuore grande lui abbia nel prendersi cura di ragazze bisognose, cosa rispondereste? Baloney! Appunto palle, a voler essere educati, e quindi sul momento non ho capito se si riferiva alle "palle" che raccontano gli italiani, oppure cos'altro? Quando risposi che non capivo cosa fossero le baloney fritte mi tira fuori la mortadella. Al che rispondo baloney! in Italia i panini non si fanno con la mortadella fritta, perlomeno io non l'ho mai saputo, mi sembrava anche molto strano, e già immaginavo il grasso grondante, ma lui insiste che è meravigliosa e che devo assolutamente provarla.
Ma perché la chiamate baloney? Non lo sapeva esattamente, ma alla fine afferro che baloney è la versione americana di Bologna, e già anche i lumbard la mortadella la chiamano bologna!




E allora eccola qui, non ci potevo credere ma in America veramente fanno i panini con la mortadella fritta, e se non è fritta pensano che sia cruda! Oggi sono andata al super, l'ho trovata, e appena arrivata a casa distrutta e affamata me la sono fatta per pranzo.

Di solito non la mangio fritta, ma oggi mi son venuti in mente questi tre motivi:

1) un bel po' di grasso rimane in padella e la mortadella viene croccante
2) anche se la busta è ancora sottovuoto e non scaduta non mi fido della catena del freddo indiana (ma esiste?) e quindi la cucino per distruggere eventuali germi
3) .  . . l'ho pensato prima di scrivere il post ma non me lo ricordo più, sto decisamente invecchiando

Edit del giorno dopo quando mi si è accesa la lampadina: 
appena ho dato il primo morso a un semplice panino con mortadella, senza salsa e senza senape, che mi sono fatta per una fame serale improvvisa, mi sono detta . . . e se ieri l'avessi mangiato così come avrei potuto fare il post? E allora ecco qual'era il terzo motivo!!! Ho fatto la mortadella fritta per voi miei cari amici lettori.

Come la faccio?
Metto le fette di mortadella in una padella antiaderente, senza alcun grasso e con qualche spicchio d'aglio, e si perché in India gli spicchi sono molto piccoli, le faccio rosolare fino a che diventano croccanti ma non troppo secche.

Io qui riesco solo a trovare la mortadella italiana tagliata sottile, in busta sottovuoto, ma credo che in America la facciano con fette piu grosse. Però poi non ci metto la maionese come fanno gli americani, ma un poco di senape oppure una salsina verde di qualsiasi tipo, questa della foto è molto simile a quella coi cetriolini che vi ho già raccontato QUI.

Non so se ho gustato di più il panino o la trasformazione delle foto in quadretti colorati.

25 comments:

  1. Deliziosa, secondo me croccante su quelle belle fette di pane dev'essere una goduria...Ahhh...si conoscono bene i fatti di casa nostra anche così lontano...ci ridono tutti!!!buona giornata

    ReplyDelete
  2. "Baloney"..."palle"...l'avrei associata più alle palline di mortadella che si vendono qui piuttosto che a Bologna però ora che mi ci fai pensare anche in Toscana chiamano la mortadella "Bologna" e io mi sento quasi marziana quando chiedo di affettarmi della mortadella!
    A sentire fritta mi ero quasi spaventata ma in realtà è solo cotta! E così l'idea mi stuzzica non poco. La talpa è anche ghiotta di mortadella e mi sa tanto che nel fine settimana gliela "friggo" da mettere nella focaccia ^____^ Andrei sul sicuro che la riconosce...andrei :))))
    Bacioni gioia, buona giornata

    ReplyDelete
  3. Passo Chamki, passo....al massimo il pane! però le tue foto sono sempre più particolari...belle!!!!

    ReplyDelete
  4. Passo anch'io... :)
    Buona giornata anche da me.

    ReplyDelete
  5. Deve essere squisita!!! Un panino così è un ottimo pranzo. Meno male che abbiamo B. che aiuta le povere ragazze indifese e appena le vede gli da 50 mila euro..... a volte mi sembra di vivere in un paese con un dittatore..ho detto a volte? Baci

    ReplyDelete
  6. Ahahahahahah... da morir dal ridere le tue scuse per farti un bel panino con mortadella fritta!!! Ma chi vuoi che ti creda!?!?!?!?!? Comunque dev'essere ottimo, ogni tanto ci vuole un carico di grassi per sentirsi meglio !!!
    Sai che anch'io ti pensavo in questi giorni? Non passavo dal blog perchè sono stata una settimana lontana dal computer, ma devo dire che alcune persone, ormai, mi mancano molto ;)

    ReplyDelete
  7. ma è buonissimo sto paninone!!=D
    slurp!! eheh!
    a presto buona giornata baciotti vale

    ReplyDelete
  8. In questo periodo una volta alla settimana devo mangiare panini perchè frequento un corso che mi impedisce la pausa cena e questo panino lo sto già annotando =)

    ReplyDelete
  9. Fantastica!Mi chiedo perche' i "salumieri"
    17nni brufolosi qui l'affettano grossa un dito e quandi ti lamenti ti dicono che non e' possibile tagliarla fine!!!
    Per il momento mi consolo con la tua...
    Un bacio.

    ReplyDelete
  10. interessante e anch'io nn ho mai sentito la mortadella fritta.
    a parte che gli americani sono convinti di mangiare gli spaghetti con il sugo mettendoci il ketchup (!).
    da provare a breve!

    ReplyDelete
  11. Il panino è deliziosissimo, in effetti il grasso almeno si perde un poco...il terzo motivo: provare cose nuove mantiene giovani...ah ah ah...Seeeeeentiiiii, con che programma ritocchi le foto...sai che sono proprio carine????

    ReplyDelete
  12. mortadella fritta?
    squisitaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!
    questo panino è da provare assolutamente! :-D

    ReplyDelete
  13. un gran bello spuntino, molto meglio la tua salsa verde, lo confesso qualche volta metto le fette di bologna in un di sugo nel sugo, dopo averla fatta alla griglia ai miei figli piacciono

    ReplyDelete
  14. Mai sentita la mortadella fritta. Invece Baloney entra dritto dritto nel mio vocabolari di uso quotidiano e credo che la userò moltissimo :D, se ne sentono talmente tante!
    Bene, allora magari la proverò....una cosa nuova!
    Senti, per il bulgur ti rispondo qui che sono di fretta oggi. Puoi benissimo cuocere quello che trovi come sei solita fare. Una volta che ce l'hai pronto neutro diciamo,lo condisci come vuoi. Io uso quello precotto perchè l'altro non lo trovo proprio. Però alla fine si ottengono comunque buoni risultati. Un bacione e buon w.e

    ReplyDelete
  15. ma guarda come me la impiega la mortadella!!!
    buono eccome :)

    ReplyDelete
  16. ^^ Max, grazie, si tutti conoscono l'Italia e il rappresentativo degli italiani nel mondo, ciao buona serata.

    ^^ Fede, ah ah ah mi fai sempre ridere con la talpa. Bacione anche a te.

    ^^ Franci e Dona, passate pure! grazie della visita, un bacione ad entrambe.

    ^^ Pellegrine, grazie, baci

    ^^ Giulia, ma come ti permetti? non sai che mi sacrifico per il blog? Senza mortadella fritta cosa avrei postato oggi eh? ah ah ahhhhh
    si si se non vedevo il tuo post oggi ti avrei scritto, bacione grande!

    ^^ Imbini, grazie slurpiamo, baciotti

    ^^ Cey, ciao! grazie

    ^^ Edith, grazie, meglio che non ti dica degli indiani,ciao, bacio anche a te!

    ^^ FM, ciao bella!

    ^^ Elena, uso Photoshop, che e' un programma professionale, devi studiare un po' per ottenere certi effetti. Bacione.

    ^^ Vero, scusa ma hai un nome lunghissimo ti posso chiamare cosi d'ora in avanti? grazie cara, ciao!:D

    ^^ Gunther, nel sugo di pomodoro? dacci la ricetta!

    ^^ Viola, bene bene diffondi il baloney, grazie per il bulgur, dovrei farlo più spesso! bacione.

    ^^ Mirtilla, buono eh? bacio.

    ReplyDelete
  17. Grazie di averci fatto la mortadella fritta ! Giuro che mi sembrava un eccesso... ma le foto parlano..... addenterei volentieri !!! Ciao, un abbraccio !!!

    ReplyDelete
  18. non si finisce mai d'imparare quanto 'so strambi gli americani!
    ma il top paninetto ha un aspetto golosissimo! :P
    baaaaaci!

    ReplyDelete
  19. ^^ Rossella, figurati che io ci ho messo anni prima di decidermi a provarla, altro che eccesso mi sembrava, credevo che fosse uno scherzo! Ciao, un abbraccio anche a te!

    ^^ Ale, le foto photoshoppate fanno il loro effetto! Baaaaaci anche a te

    ReplyDelete
  20. Mi ero fermato alla versione i piatra che dà una bella idea del grasso che gronda, a friggerla non ci avevo mai pensato. Forse la mangerei solo in America in questa versione :-D
    Fabio

    ReplyDelete
  21. Fabio, il grasso rimane in padella e anzi la mortadella si puo' anche ulteriormente asciugare su carta da cucina, in America me l'immagino davvero unta da morire. :D Ciao!

    ReplyDelete
  22. Ahahahaha che bel racconto!!!
    Io prprio non la sapevo della mortadella fritta, però sapevo dei merendini fritti (tipo i mars), ma la mortadella proprio mi mancava, inizialmente ero un pochino scettivca è, ma se la mangi tu, mi fido e la provo!!!
    Bacini!!

    ReplyDelete
  23. Shamira, bacini anche a te. . . sapessi quanto ero scettica io!

    ReplyDelete
  24. Just want to say what a great blog you got here!

    nolvadex

    ReplyDelete
  25. keep posting like this it’s really very good idea, you are awesome!

    paxil

    ReplyDelete

linkwithin

Related Posts with Thumbnails