Spaghetti leggerissimi con pesce e pomodoro, aglio e prezzemolo


English follows

Ogni tanto qui succede questo miracolo del pesce fresco e quando il pesce è davvero fresco, tenero e dal sapore delicato, lo cucino sempre semplicemente così (ricetta di mamma) e me lo gusto fino all'ultima forchettata.

Ingredienti:
  • spaghetti
  • filetto di red snapper ma anche branzino o qualsiasi pesce bianco delicato e fresco
  • aglio
  • prezzemolo [a foglia piatta del tipo italiano]
  • filetti di pomodoro fresco o anche pomodorini
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  1. Mentre bolle l'acqua per la pasta, metto l'olio in padella con l'aglio e il prezzemolo tritati, faccio appena scaldare senza rosolare, aggiungo il pesce e il pomodoro, cucino coperto fino a che il pesce è cotto ma non stracotto e il sugo ancora un po' liquido.
  2. Appena la pasta è pronta al dente la prendo con le pinze e la metto in padella con il pesce, spezzo il pesce con la spatola di legno, mescolo, faccio assorbire i liquidi ma non troppo e metto nel piatto con un poco di prezzemolo tritato.
  3. Mangio di gusto.


Spaghetti with red snapper, fresh tomatoes, garlic and parsley
Ingredients:
  • spaghetti
  • red snapper fillet as well as sea bass or any mild white and very fresh fish
  • garlic
  • parsley [Italian flat leaf]
  • fresh tomato fillets [peeled and seeds removed]
  • extra virgin olive oil
  • salt
  1. While the water is getting ready to boil spaghetti, put the oil in a pan with chopped garlic and parsley, sauté slowly, do not let it brown, add fish and tomatoes fillets, cook covered until the fish is cooked but not overcooked and the sauce well moist.
  2. As soon as the pasta is ready al dente take it with tongs and mix it in the pan with the fish, breaking the fish with a wooden spatula, stir and serve.
  3. Enjoy it.


20 comments:

  1. Il mio pranzo ideale cara Chamki! Porto un buon vino bianco fresco che ne dici? Buona giornata cara, un abbraccio forte...

    ReplyDelete
  2. Per ovvie ragioni non mi attira, anche se devo ammettere che l'hai presentato molto bene...sempre brava CamkI :-)

    ReplyDelete
  3. e questa volta ho dimenticato la H....grrrrrrr

    ReplyDelete
  4. W la semplicità. E' il modo migliore per gustare il pesce e il profumo di questi spaghetti sembra arrivare fino a qui. Un bacione, buona giornata

    ReplyDelete
  5. adoro questo tipo di pasta: semplice, gustoso e sano! grazie chamki e buona giornata

    ReplyDelete
  6. e che bel piatto italianoooooooooo!!1 piatto unico davvro gustoso! perfetto! baci Ely

    ReplyDelete
  7. red snapper? che pesce è?
    pensa che per stasera pensavo di preparare degli spaghetti molto simili ma con la gallinella se la trovo!
    baci
    Vero

    ReplyDelete
  8. Bello questo blog! mi intriga tanto che vivi in India e non perderò un post. ti seguo e ti aspetto da me se ti va!
    a presto
    www.cookingmovies.blogspot.com

    ReplyDelete
  9. Buonissimi,sani e facili,non si puo' chiedere di piu'!
    Anche per me il prezzemolo riccio rimane un tabu'.
    Grazie per la ricetta della splendida thai sauce.
    A presto. :)

    ReplyDelete
  10. Uhhh che buoni, hanno un aspetto davvero leggero ed invitante!!

    ReplyDelete
  11. Il modo schietto e semplice della preparazione di questo piatto,è la sua arma vincente!!Gesti sapienti e buoni ingredienti sanno rendere un primo così,una perla di bontà|!!Un piatto di spaghetti da leccarsi i baffi..Grande Chamki!!

    ReplyDelete
  12. confessa che questa ricetta te l'ha passata il mio pescivendolo, vero? ;)
    anche lui comincia sempre con un piccolo soffritto di olio, aglio, prezzemolo (e l'immancabile peperoncino), poi aggiunge il pesce. Questa pasta e' una vera gioia per gli occhi e per il palato.BRAVA!
    Toglimi una curiosita': come si chiama in italiano il red snapper? a me verrebbe da pensare alla triglia ma non ne sono sicura.

    ReplyDelete
  13. Buoni buoni buoni.....anch'io ho fatto un piatto simile oggi....voglia di leggerezza :)
    Una delizia, ma tu sai fare proprio tutto :D
    Un bacione

    ReplyDelete
  14. Non ti smentisci mai: belle ricette e belle foto!

    ReplyDelete
  15. °/\° Chiara, lo farei tutti i giorni, ma ogni tanto bisogna pur cambiare, porta il vino! Bacioni

    °/\° Franci, rispetto i vegetariani, per tanti anni lo sono stata anche io . . . aspetto di vedere la prossima variazione del mio nome, baci comunque!

    °/\° Fede, un bacione anche a te, buona giornata.

    °/\° Alessandro, si.

    °/\° Cristina grazie a te, bacioni

    °/\° Mirtilla, grazie, auguri per le coliche del bebe' spero che gli passino presto, lo so quanto sono strazianti.

    °/\° Ely, grazie, bacione anche a te

    °/\° Vero, e' un pesce rosa/rosso oceanico di solito molto grande [fino a mezzo metro] con la carne molto delicata e buonissimo. Baci

    °/\° Passiflora, grazie, passo a trovarti.

    °/\° Edith, grazie a te, Bacione.

    °/\° Zia Elle, grazie!

    °/\° Damiana, sei un tesoro, grazie, bacioni.

    °/\° La belle Auberge, questa e' una ricetta di mia mamma, e la prima volta che mi ricordo avrò avuto quattro o cinque anni mentre osservavo mentre lei preparava questo pesce chiamato lupo di mare [branzino calabrese appena pescato] sapendo che mi sarebbe piaciuto moltissimo. Il peperoncino che mia mamma non metteva per via dei bambini, io lo metto talvolta, ma preferisco semplice così perché' mi riporta bambina.
    In italiano non ho trovato niente, il red snapper non esiste nel mar Mediterraneo, credo che sia un pesce oceanico. Non ha niente a che vedere con la triglia come sapore ma e' rosa/rosso, ed e' enorme se comparato alla triglia. Io di solito compro mezzo pesce sfilettato e pesa da 900 grammi fino a quasi due chili, questo qui era mezzo pesce pulito senza pelle e pesava 1,700 grammi, l'ho quindi in parte surgelato. Alla prossima ricetta darò più dettagli. Ciao.

    °/\° Viola, si so fare "quasi" tutto. Bacione.

    °/\° Niki, grazie, un bacione anche a te!

    ReplyDelete
  16. Hai ragione, carissima, questa ricetta è molto più fattibile di altre che proponi, vista la reperibilità degli ingredienti.
    Buona giornata, qui piove

    ReplyDelete
  17. Questi li provo di sicuro! :)

    ReplyDelete

linkwithin

Related Posts with Thumbnails