Curry di pesce al latte di cocco e mandorle



Un curry delicato e profumato che diventa piccante se così vi piace, più o meno agro dipende da quanto tamarindo o aceto ci mettete, insomma modificabile secondo i vostri gusti.
Quel rizoma che si vede nell'angolo del tagliere in alto a destra è la curcuma bianca [amba haldi],  si confonde con lo zenzero ma aprendola si sente un profumo molto particolare che, dicono, assomigli al mango acerbo ma per me invece profuma di fiori delicati. Viene anche chiamata mango ginger [zenzero mango], un rizoma stagionale che di solito si usa per fare pickles ma che a me piace inserire nel curry. Ovviamente per voi ho inserito questo ingrediente come opzionale.



Ingredienti per due o tre persone:
  • 300 grammi di pesce qualsiasi, senza spine, a cubi [il mio solito red snapper]
  • 4 cm di zenzero
  • 1 cucchiaio di amba haldi [opzionale]
  • 1 cipolla media o due piccole
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 peperoncino fresco non molto piccante senza semi
  • 1 cucchiaio di curry in polvere, il vostro preferito
  • 1 punta di cucchiaio di curcuma in polvere
  • buccia grattugiata di mezzo lime o limone [io l'ho messa intera e poi tolta prima di servire]
  • una manciata di mandorle pelate, tostate e tritate 
  • 1 tazzina di succo di tamarindo sostituibile con 3 cucchiai di aceto di mele
  • 200 ml di latte di cocco (qui la ricetta per farlo fresco)
  • sale
  • foglie di coriandolo o cipollina fresca per guarnire
  • olio di semi
  1. Fare un pesto, anche nel robot, con zenzero, cipolla, aglio peperoncino, curry, curcuma, buccia grattugiata di limone e mandorle tostate. Mettere questo pesto a rosolare fino a che l'olio si separa.
  2. Aggiungere quindi il succo di tamarindo o l'aceto, il latte di cocco e il pesce. Lasciar cuocere fino a che il pesce è pronto.
  3. Aggiustare di sale e servire guarnito da foglie di coriandolo o cipollina fresca.

11 comments:

  1. Mmmmmm mi sa che un giorno o l'altro bisogna che ritorni in India! Mi mancano i suoi profumi! Per quanto mi avvicino con il naso al monitor non riesco a sentirli bene! Bell'inizio di settimana!

    ReplyDelete
  2. utilissimo il video, e mamma che ricetta!!

    ReplyDelete
  3. Che meraviglia quel letto di riso basmati e sopre il tuo delizioso pesce cucinato con quella delizia di spezie........splendida ricetta!!

    ReplyDelete
  4. Potrei sostituire il pesce con tofu o seitan e copiarti la ricetta :-)))

    ReplyDelete
  5. Ecco un'altra cosa fattibile!! Adoro i curry di pesce, più che di carne, e questo mi piace assai! Buona serata carissima, a risentirci!

    ReplyDelete
  6. wooow mi piace tantissimo!! soprattutto per quei pesci che non sanno poi di molto!
    baci baci
    Vero

    ReplyDelete
  7. chissà che buono!!! complimenti!un abbraccio!!!!!

    ReplyDelete
  8. I tuoi piatti mi incantano sempre!
    Un insieme di profumi e sapori che adoro!
    Grazie, anche questa ricetta è fantastica....
    Un bacione

    ReplyDelete
  9. GRAZIE carissimi, un bacione a voi tutti e buona settimana.

    ReplyDelete
  10. quel pesce in Italia si ciama coccio, un saluto carissima elena

    ReplyDelete
  11. Elena, no tesoro non e` il coccio, ossia gallinella, un pesce comune intorno alle coste italiane, questo pesce vive in zone sub tropicali nel golfo del Messico e nell'oceano indiano, assomiglia al dentice ma non e` il dentice, anche se si trova sul web red snapper tradotto come dentice rosso, il nome latino e` Lutjanus campechanus.
    Clicca QUI se vuoi vedere com'e`.
    Ciao!

    ReplyDelete

linkwithin

Related Posts with Thumbnails