Schiaffoni delicati al prosciutto cotto e pesto di broccoli


Un piatto delicato dal titolo aggressivo, chissà perché li hanno chiamati schiaffoni. Forse questo non è il modo migliore di prepararli, ma li avevo comprati da un bel po' e oggi ho deciso che dovevo provarli, anche perché immaginavo di poter fare una bella foto. E invece la foto è stata difficilissima nel senso che non sono abituata ad arrangiare le cose, a parte la forchettata degli spaghetti. Di solito lascio cadere tutto così come viene, ma qui non aveva senso mettere a casaccio e nemmeno arrangiarli ad arte. Queste sono le sorprese che si ritrovano quando si hanno aspettative.

Alla fine li ho fatti cadere a caso e ne ho sollevati un paio a mo' di torretta con alberello incorporato della serie oh che bel castello marcondiro ndiro ndello, e la canticchiavo pure. E dove lo metto il prosciutto? Difficile decidere, e il Parmigiano lo grattugio fine o grosso? Impiattare non è facile come può sembrare.
Alla fine gli schiaffoni sono rimasti troppo al dente ma l'abbinamento broccoli prosciutto ha funzionato alla grande, inaspettatamente. Avevo anche fame.

Ingredienti:
  • schiaffoni ma anche spaghetti o altra pasta corta
  • broccoli
  • prosciutto cotto
  • aglio [pochissimo]
  • sale e pepe
  • olio extra vergine di oliva
  • Parmigiano grattugiato fresco o Pecorino ancor meglio per chi ce l'ha
  1. Bollire i broccoli per meno di sette minuti, devono rimanere verdi. Toglierli dall'acqua con un mestolo forato e metterli da parte.
  2. Lasciare la pentola sul fuoco e appena l'acqua ribolle aggiungere la pasta e cuocerla secondo le istruzioni.
  3. Mettere l'olio in una padella larga con un poco di aglio tritato e il prosciutto cotto tagliato a pezzetti. Far rosolare, togliere delicatamente il prosciutto e lasciare l'olio con l'aglio.
  4. Frullare i broccoli bolliti a crema e aggiungerli in padella. Mettere da parte qualche cimetta da usare come guarnizione.
  5. Mantecare la pasta nel pesto di broccoli.
  6. Impiattare e guarnire con il prosciutto, le cimette, il pepe, e il Parmigiano, o meglio il Pecorino.

16 comments:

  1. Mi sembra di vederla la scena con te che sei lì perplessa a come sistemare la pasta nel piatto! Impiattare non è affatto facile, almeno non per me! Spesso ci rinuncio proprio e 'ndo cojo cojo, la pazienza non è il mio forte!!! Però la torretta t'è venuta davvero bene e simpatica. E mi fare prendere molto volentieri a schiaffi così...mo' te lo dico ;) Un bacione, buon week end

    ReplyDelete
  2. favoloso questo piatto...cmq ammiro la tua pazienza e fantasia nelle composizioni dei piatti!

    ReplyDelete
  3. deliziosi,e questo formato di pasta da proprio soddisfazione!!

    ReplyDelete
  4. Fin quando non ho visto la seconda foto non capivo cosa fossero gli schiaffoni.. vedendo il bel risultato finale come Federica, mi faccio prendere volentieri a schiaffi :-) Baci buon w.e.

    ReplyDelete
  5. ma schiaffeggiamoci tutte allora!!

    ti ruberò l'idea del condimento ;) che in versione gf non esiste, credo, questo tipo di pasta, ahimè

    ReplyDelete
  6. Ciao Chamki ! che bel primo sostanzioso e adatto a questi primi freddi. Stamani qui vicino a Bergamo c'era 1 grado !!!! Goditi il tuo caldo.... Buon fine settimana !!!

    ReplyDelete
  7. Scopro solo adesso questo bellissimo blog! Che gioia ci sono le ricette e le spiegazioni dei pani indiani, scopro che ne esistono anche con farina di riso... Insomma piano piano sperimenterò tutto quello che ho sbirciato e quello che sbircerò.
    Intanto grazie :-)

    ReplyDelete
  8. Chamki capita anche a me,quando faccio una foto..sembro un'ossessa!Niente mi deve disturbare e guai se qualcuno allunga la mano per spiluccare..poveri figli!!Però dai questa pasta è così appetitosa,che non ha bisogno di grandi scenografie...è lampante la sua bontà!!Sai proprio oggi ho fatto la pasta con questo tpo di broccoli,non ho usato il prosciutto,son certa che sia ancora più saporito!!!Da noi si chiamano ""paccheri",in dialetto napoletano vuol dire schiaffoni,quindi sempre lì stiamo!!!UN abbraccio forte forte,bella Chamki!!

    ReplyDelete
  9. Mmmh che bell'abbinamento! E pensa che non ci avevo mai pensato, anche se uso spessissimo il broccolo.

    ReplyDelete
  10. Quando lo schiaffo diventa goduria!
    Oddio,spero la cosa non venga fraintesa...
    Bravissima,un piatto con i fiocchi.
    A presto.

    ReplyDelete
  11. Non conoscevo gli schiaffoni =D però la scena di te che li sistemi e cerchi di metterli a torre è fighissima =D

    ReplyDelete
  12. ✐ Fede, si, mi sentivo molto ridicola! Bacioni

    ✐ Elisina, non mi sono mai reputata una persona paziente, e per la fantasia non so, comunque grazie, e un bacione.

    ✐ Mirtilla, e' un formato particolare che si mastica bene, grazie, un bacione anche a te.

    ✐ Debora, ma come non sai cosa sono gli schiaffoni? questi sono pero' delicati! Baci e buon w.e. anche a te.

    ✐ Vale, non credo proprio che esista in versione GF, di cui in realtà' so pochissimo perché' qui non esiste nemmeno il concetto della cosa, anche perché' credo che gli indiani abbiano una dieta molto bilanciata e il loro pane/chapati e' fatto spesso con farine di miglio che sono senza glutine, e poi non mangiano pasta come noi, comunque puoi usare qualsiasi altro tipo di pasta, o anche il riso. Bacioni.

    ✐ Rossella, aiuto! solo a sentire le temperature vicino allo zero mi vengono i brividi, e si se c'e' una cosa che mi godo qui e' proprio il caldo . . . quando non supera i 28 gradi, ma adesso arriva la stagione bella piena di sole e temperature da favola. Buon fine settimana anche a te e un grosso bacione.

    ✐ Felix, benvenuta, si c'e' un lunghissimo post sui chapati che si possono fare con qualsiasi farina anche senza glutine, usando pero' alcuni accorgimenti che troverai sul post. Prego! Un bacione.

    ✐ Damiana bella, io non riesco a fare foto se c'e' qualcuno intorno a me figuriamoci con chi allunga la mano ah ah ah si poveri figli, forse potresti portare in tavola e lasciarli mangiare mentre tu fai le foto al tuo piatto in cucina . . . basta avere un angolino come il mio con tutto il casino intorno che pero' non si vede e forse nemmeno si immagina ah ah ah un abbraccino

    ✐ ELel, non ci avevo mai pensato nemmeno io prima ma ho comprato tanto di quel prosciutto [stavolta italiano] che in qualche modo devo usarlo. Ciao.

    ✐ Edith, grazie cara, qui non si fraintende mai,a presto.

    ✐ Cey, forse conosci i paccheri? come dice Damiana sono la stessa cosa. Fighissima? Cool! Mi piace farvi ridere anche a costo di farmi ridicola ah ah ah :D

    ReplyDelete
  13. Impiattare non è facile, io quei broccoli comunque li mangerei adesso ! potato sfizioso! besos chamki, buon we!
    pat

    ReplyDelete
  14. che colori meravigliosi ha questo piatto e il sapore posso solo immaginarlo,deve essere delizioso!!baci imma

    ReplyDelete
  15. anche io amo i broccoli anche se in casa sono la sola....Buoni gli schiaffoni, riempiono la bocca, sono ciccioni, pieni zeppi di ripieno....Un bacione telepatico fin laggiù

    ReplyDelete
  16. ✐ Pat,
    ✐ Imma,
    ✐ Chiara,
    grazie ragazze, un bacione a tutte e tre!

    ReplyDelete

linkwithin

Related Posts with Thumbnails