Basmati con lenticchie e alghe nori



Queste lenticchie in India si chiamano masur e hanno lo stesso gusto delle lenticchie italiane, sono solo molto più piccole e tondeggianti e mi piacciono molto con la pasta.
Oggi però volevo mangiare un piatto di riso da convalescenza, dietetico ma allo stesso tempo saporito, leggero ma anche nutriente. Oddio sto chiedendo troppo, mi son detta, e invece eccolo, questa specie di maxi sushi ha sorpreso anche me!

Ingredienti:
  • riso basmati [ma potete usare il vostro preferito]
  • alga nori
  • lenticchie
  • salsa di soia o meglio tamari
  • olio extra vergine di oliva
  1. Bollite il riso e le lenticchie separatamente. Scolate le lenticchie e conditele con salsa di soia e olio.
  2. Arrostite l'alga nori dalla parte liscia, passandola velocemente sulla fiamma. Tagliatela con le forbici.
  3. Servite il riso con le lenticchie e le alghe e mettete in tavola un bottiglino con la salsa di soia e l'olio extra vergine che sarà utile come ulteriore condimento. Agitare prima dell'uso.
Non avete una bottiglina con olio extra vergine e salsa di soya? Decisamente non avete l'anima giapponese come me. Devo aggiungere che preferirei il tamari invece di questa salsa di soia cinese che mi ritrovo qui, ma bisogna accontentarsi se non ci sono altre possibilità, ed essere flessibili come una canna di bambù altrimenti chi è rigido si spezza la schiena. 
Statemi bene.

12 comments:

  1. Mi piace 'sta commistione di Indiano e Giapu...lo faccio!!!!!!!!!

    ReplyDelete
  2. Ma che bella idea il tuo risotto, molto delicato!

    ReplyDelete
  3. Insieme ai ceci le lenticchie sono i miei legumi preferiti e acnh'io uso quelle piccole e leggermente bombate, sono più saporite di quelle più larghe e piatte. L'alaga arrostita è la prima volta che mi capita...curiosa sono! Un abbraccio, buon week end

    P.S. spero che tu stia decisamente meglio ora ^__^

    ReplyDelete
  4. Ciao carissima, sono contenta di sapere che stai meglio! L'unica cosa che non ho mai assaggiato è l'alga nori, chissà se esiste in commercio qui. Un abbraccio buon w.e.

    ReplyDelete
  5. ~*~ Francesca, belli anche i tuoi paciocchi! Ciao.

    ~*~ Zia Elle, grazie!

    ~*~ Fede, si cara sto meglio, ma dammi tempo fino a lunedi perche' come dice un mio amico l'influenza passa i sette giorni se prendi le medicine e se invece non ne prendi passa in una settimana.
    Ma come non hai mai sentito parlare di alga nori? Quella che serve a fare i sushi? Non e' detto che ti piaccia quindi. Un abbraccio e buon w.e. (*_*)/~

    ~*~ Ornella, grazie, e allora anche a te dico di non comprarla certo per fare questa ricetta. Al gusto delle alghe ci si deve abituare, io le mangio da quarant'anni o forse piu'! Abbraccio e buon w.e. anche a te

    ReplyDelete
  6. ti rubo la ricetta , visto che la moglie va matta per le lenticchie, ne approfitto, ciao e buona domenica

    ReplyDelete
  7. Più passa il tempo e più mi rendo conto che è vero se non si è flessibili ci si spezza. A 20 anni o bianco o nero ora un'infinita gradazione di grigi. Ottime le lenticchie con il riso e la salsa..proverò l'alga mai sentita. Ciao Simona e Claudia

    ReplyDelete
  8. ricettuzza buona e gustosa, mi piace e soprattutto sono contenta che tu stia meglio ;)))

    ReplyDelete
  9. Buona la salsa di soia! La uso spesso al posto del sale, nelle verdure in padella! Che bel piattino d'effetto!! Come ti vengono queste idee?!? E' proprio vero che in cucina la creatività è fondamentale..

    ReplyDelete
  10. Buonasera Chamki...ottima ricetta!!! gradevole sia alla vista che al palato!!! buon week end!!! baci baci

    ReplyDelete
  11. Finalmente ti sei ripresa!!!!!!! Auguri per la tua guarigione.
    Allora: le lenticchie amo cuocerle con l'alga Kombu, ma devo provare la nori. a casa ho la Shou che amo più della tamari, il riso giapponese non ho difficoltà a trovarlo, Bene la proverò presto.
    Mi piace molto la tua filosofia di vita" chi è troppo rigido si spezza la schiena" è proprio così. Un bacio e grazie

    ReplyDelete
  12. ~*~ Flavio, ma sei sicuro che tua moglie ami oltre alle lenticchie anche le alghe nori e la salsa di soia? A vedere i commenti mi rendo conto che tanti non sanno nemmeno cos'e' la nori.

    ~*~ Pellegrine, perche' non provate a vedere la vita come un'infinita gradazione di colori? il grigio e' davvero deprimente. Non conoscete l'alga nori, non avete mai mangiato i sushi?

    ~*~ Giulia, grazie! un bacione

    ~*~ Sara, ah ah ah come mi vengono queste idee? mi piace mangiare bene, mi piace soprattutto mangiare sempre qualcosa che non ho mai mangiato prima, e poi faccio i conti con quello che mi ritrovo in casa. Bacioni.

    ~*~ Luciana, grazie, buon week end anche a te.

    ~*~ Memmea, le lenticchie puoi continuare a cuocerle con la kombu e la nori ce la metti sopra alla fine nel piatto. Ciao, un bacio anche a te.

    ReplyDelete

linkwithin

Related Posts with Thumbnails