Vindaloo - the Goan curry



Vindaloo, un piatto molto gustoso portato a Goa durante la colonizzazione portoghese e arricchito dagli indiani con le loro tipiche spezie. Buonissimo.
Ricetta adattata dal libro di Madhur Jaffrey's Indian Cooking.

Ingredienti per un chilo di carne [6 persone]:
  • 2-3 peperoncini piccanti o secondo il vostro gusto, io ho usato i Kashmiri chilies
  • 2 cucchiaini di semi di cumino 
  • 1 cucchiaino di pepe nero
  • 1 cucchiaino di semi di cardamomo verde e nero pestati (senza baccello)
  • 7 cm di cannella
  • 1 ½ cucchiaino di semi di senape nera 
  • 1 cucchiaino di semi di fieno greco 
  • -----------i primi 7 ingredienti finiscono qui ------------------
  • 5 cucchiai di aceto [quello che preferite, io ho usato il cider apple]
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • 10 cucchiai di olio vegetale
  • 2 cipolle medie, sbucciate, tagliate a metà e affettate   
  • 300 ml di acqua 
  • 1 chilo di carne di maiale [ma anche agnello, capretto, pollo o manzo] tagliata a dadini di 2 cm
  • 2 ½ cm di zenzero fresco
  • 1 piccola testa d'aglio [son certa che vi sembrerà tantissimo!]
  • 1 cucchiaio di semi di coriandolo macinati
  • ½ cucchiaino di curcuma
Come fare la salsa Vindaloo:
  1. Macinare i primi sette ingredienti : il peperoncino rosso, i semi di cumino, il pepe in grani, i semi di cardamomo, la cannella, i semi di senape nera e i semi di fieno greco in un macinacaffè/spezie. 
  2. Filtrare la polvere in un colino ed eliminare la parti dure. Mettere le spezie in una ciotola e aggiungere l'aceto, il sale e lo zucchero. Mescolare e mettere da parte.
  3. Scaldare tutto l'olio nella pentola che poi servirà a cuocere la carne, e far rosolare le cipolle finché diventano brune e croccanti. Spegnere il fuoco, prendere le cipolle con un mestolo forato per far sgocciolare l'olio, e metterle nel frullatore con un poco di acqua. Frullate e aggiungete la purea di cipolle alle spezie nella ciotola.
 Questa salsa può anche essere fatta in anticipo e congelata.

Cuocere la carne:
  1. Pelate l'aglio e lo zenzero e pestateli nel mortaio. Anche il frullatore va benissimo. 
  2. Scaldate l'olio rimasto nella pentola e aggiungete la carne a pochi pezzi alla volta. Far rosolare leggermente da tutti i lati. Rimuovere con un mestolo forato e mettere in una ciotola. Come ben sapete se messa tutta insieme fa acqua e diventa stopposa.
  3. Adesso nella stessa pentola mettere la pasta di zenzero-aglio a rosolare. Quando l'olio comincia a separarsi [pochi secondi] aggiungere i semi di coriandolo macinati e la curcuma. Mescolare per altri pochi secondi. 
  4. Aggiungere quindi la carne, la salsa vindaloo e l'acqua rimasta. 
  5. Portare ad ebollizione, abbassare la fiamma al minimo, coprire e far cuocere dolcemente per un'ora o fino a quando la carne è tenera, mescolando un paio di volte.
  6. Servire con riso basmati.

5 comments:

  1. Questo è esattamente uno dei piatti che la docente( anche lei di Goa) ci ha insegnato, l'unico ingrediente che non abbiamo usato è il fieno greco, per il resto uguale uguale!


    Ciao....Fabi

    ReplyDelete
  2. da qui comincerò il mio primo piatto indiano...ma ho dei dubbi per il riso,perchè l'ho comprato ma non è lo stesso della tua foto.I chicchi sono molto meno lunghi...ciao ciao e grazie

    ReplyDelete
  3. Fabi, che coincidenza, sono sorpresa che sia così uguale con solo un ingrediente in meno, anche perchè le varianti sono molte .. . ciao

    Antonella-Vera, il basmati della foto è 1 cm di lunghezza a crudo, l'ho misurato adesso, ma diventa molto più lungo con la cottura, quindi non preoccuparti sarà buono lo stesso, e fammi sapere come ti viene, se vuoi qualche chiarimento chiedi, ciao

    ReplyDelete
  4. Ciao, grazie di essere passata!
    Adoro il curry e le spezie indiane...credo che prenderò spunto per molte preparazioni qui...

    ReplyDelete
  5. appena comincia il freddo,questo lo preparo e tifaccio sapere!
    io adoro il Vindaloo!

    ReplyDelete

linkwithin

Related Posts with Thumbnails