Luffa julienne and lime-egg sauce over spaghettini



(Qualche notizia in italiano sulla luffa la trovate in fondo al post.)

Ingredients for one:
  • spaghettini - 90 grams
  • luffa - 2 small [or zucchini]
  • carrot cut into strips - 1 spoon
  • celery cut into strips - 1 spoon
  • garlic and ginger paste - 1/2 teaspoon [optional]
  • leek - 2 spoons
  • black pepper freshly ground
  • grated medium pecorino or parmigiano - 1 heaped spoons 
  • extra virgin olive oil
Ingredients for egg-lime sauce:
  • egg -1
  • lime juice - from 1 lime but next time i am going to use 2 limes for more tartness
  • grated medium pecorino or parmigiano - 1 heaped spoons 
  • cream - 2 spoons [i think yogurt could be a great choice too]
  1. Stir fry first the center of luffa/zucchini till crispy, move to the side of pan, add garlic/ginger paste and let it brown.
  2. Add sliced leek and zucchini/luffa strips and cook for 2 minutes stirring.
  3. Boil spaghettini al dente
  4. Whisk together the ingredients for the sauce.
  5. Mix cooked spaghettini with the vegetables on medium fire and slowly pour the sauce while stirring. You want to cook the eggs and yet not making them scrambled.
  6. Serve immediately with grated cheese and freshly ground black pepper.
The dish is now hot, and if you do not serve it immediately, the eggs will go on cooking and getting scrambled. However that's not a big problem.  


Related links:

  Luffa acutangula        Farfalle, tuna and luffa
In Italia si chiama Luffa Diamante, ecco due posts in italiano:

  Luffa con riso basmati     e con le uova

La luffa o lufah è una cucurbitacea (zucche e co.) che si mangia in Asia a Africa come se fosse una zucchina a cui assomiglia molto anche nel gusto delicato.
In India si chiama tori o torai e ci fanno il sabji, le cui ricette potete trovare cercando con Google Tori ki sabji oppure Tori ki sabzi, ma tutto in inglese.
Qui non ci sono zucchine o se ci sono si trovano solo come verdura esotica che secondo me non viene coltivata  nel modo giusto perchè non hanno idea di come deve essere, e questo vale per tutte le verdure non asiatiche che o sono troppo piccole o troppo grandi, talvolta sembrano di tipo selvatico, tante volte ho pensato di scrivere a queste farms nella zona ma poi mi son detta ma chi me lo fa fare? avere a che fare con gli indiani non è per niente facile, e non avendo l'originale da far vedere e assaggiare mi farebbe venire un mal di testa atroce solo a spiegare.
E allora il sedano è piccolo e duro, la rucola troppo cresciuta amara e verde scurissimo, il finocchio che amo tanto ma quello indiano poverino l'ho comprato solo una volta vedi QUI il post se ti interessa, i broccoli a furia di dirgli che sono troppo fioriti stranamente cominciano ad arrivare giusti, e le zucchine che nessuno compra per i prezzi assurdi quando arrivo io sono sempre flosce eccetera eccetera alla fine preferisco comprare la luffa e usarla come zucchina.
Con le bucce che sono dure e soprattutto gli angoli durissimi, gli indiani del sud ci fanno un chutney che è poi la buccia pestata e mischiata con varie spezie, ma non fa per me.
Provate a fare una ricerca dall'Italia se volete saperne di più, come Luffa Diamante.

15 comments:

  1. Bellissimo questo piatto di spaghettini...solo due domande.. che cos’ la luffa?? vanno bene spaghetti normali o c’è qualcosa di specifico da usare?? grazie un bacio

    ReplyDelete
  2. Ciao devo farti i complimenti per il tuo bellissimo blog, sebbene io l'abbia scoperto da poco! Bravissima, se ti va c'è una sorpresina per te sul mio blog... Bacetti ^:^ Any

    ReplyDelete
  3. Fabiana, ho aggiunto alcune note in fondo al post e poi certo che va bene qualsiasi tipo di pasta, in verità volevo fare le penne ma non ne avevo abbastanza. Ciao.

    ReplyDelete
  4. Grazie Anastasia,
    anche io amo essere me stessa e quindi mentre ti ringrazio dal profondo del cuore per aver pensato a me, devo dire che sono certa che tutti fanno del loro meglio e quindi tutti meritano un premio anche solo perchè condividono le lore ricette spesso deliziose e anche fantastiche che mi fanno venire l'acquolina in bocca anche se il più delle volte contengono ingredienti che qui non sono reperibili e quindi non posso nemmeno fare.
    Giro quindi il mio premio a tutti i food bloggers del mondo con tanto amore.
    chamki

    ReplyDelete
  5. splendido! profumato ed un pò esotico :-)

    ReplyDelete
  6. Anche se il nome è un po' buffo, mi fido che siano buoni/e!In compenso lì avrete un mango squisito! Ma ogni tanto ti manacano i nostri ingredienti??

    ReplyDelete
  7. Chamki, sei anche tu del 46 ? quando li compi ?
    Mandi

    ReplyDelete
  8. Sono arrivata da te, passando da Alessandra. Il tuo spazio mi piace molto: è curato e ricco di ricette interessanti. Ripasserò da con piacere. A presto, Sabri

    ReplyDelete
  9. How beautiful. Anything this pretty must be delicious. I hope you are having a wonderful day. Blessings...Mary

    ReplyDelete
  10. wow che piatto super!! complimenti!

    ReplyDelete
  11. °°° Ely, grazie, se consideri che la luffa assomiglia alla zucchina non c'è niente di esotico in questo piatto a parte un pizzico di zenzero. . . Ciao


    °°° Castagna, si il mango anzi le tantissime varietà di mango sono incredibili rispetto a ciò che puoi trovare in Italia, dolcissimi e vanno dal giallo all'arancione brillante con gusti diversi, ma ti dirò che a me piace solo una qualità che non è molto dolce ma ha un aroma che mi ricorda la resina dei pini mediterranei. Sarà per quello che mi piace? E si ci sono tante cose che mi mancano qui ma mi accontento di avere alcune cose basiche come l'olio evo e il parmigiano... un bacione


    °°° Rosetta noi ci siamo già parlate, ciao!

    °°° Sabri grazie! verrò anche io a visitarti per benino, ieri sera ho solo dato una sbirciata ma ero stanca, metterò anche il link, Ciao!


    °°° Mary, pretty yeah thanks! Hugs

    °°° Federica, thanks to you too, Ciao

    ReplyDelete
  12. Non mi strapperò i capelli se non trovo la luffa (il nome è simpatico!) e ripiegherò sulle nostre zucchine per preparare questo ottimo piatto di spaghettini.
    Ho visto che hai messo il parmigiano grattugiato...quello lo trovi?
    Complimenti per la foto di presentazione!

    ReplyDelete
  13. Ohi ohi ci sono due Eli Ely ecco perchè avevo qualche confusione, veramente non è per niente facile riconoscere tutte voi ma ci arriverò... dunque cara Eli dell'ora del te non ti strappare i capelli, brava che hai capito, infatti la ricetta l'ho postata per farla con le zucchine, sono certa che in Italia pochissimi conoscono la luffa.
    Si il parmigiano lo trovo ma non sempre e quindi ne compro più di un chilo per volta, ma a dire il vero questo era grana che ho trovato per la prima volta impacchettato dall'Italia e più caro del parmigiano che compro di solito e che arriva in pezzi da circa 2 chili che poi loro tagliano in modo orrendo e allora gli devo dire stop che ti dico io come me lo devi tagliare mica che mi dai tutta la crosta . . mi ascolatano anche perchè non hanno molti clienti che gli comprano un chilo di parmigiano. . .
    Grazie cara il bello delle foto viene dalla finestra della cucina inondata di luce solare, Ciao

    ReplyDelete
  14. Come mi piacciono le tue ricette con ingredienti diversi da quelli che sono solita usare io...questa luffa...mai sentita nominare.grazie per ampliare i miei orizzonti.Un abbraccio

    ReplyDelete
  15. Antonella son contenta che ti piacciano le mie cose un poco strane, qui invece della luffa puoi usare benissimo le zucchina, ma quello che forse è nuovo è la cremina dell'uovo al limone, provala .. . un abbraccio anche a te

    ReplyDelete

linkwithin

Related Posts with Thumbnails