Sunday, March 28, 2010

Patate al rosmarino con acciughe sott'olio


La ricetta sembra molto semplice e fatta con ingredienti comuni ma in India il rosmarino e le acciughe sott'olio sono merce rara come i porri e il prezzemolo.

Ingredienti:
  • 2 patate
  • 1 rametto di rosmarino
  • 2 filetti di acciuga sott'olio
  • 1 pomodoro piccolo
  • una manciata di porri, sedano e prezzemolo tritati
  • 2 spicchi d' aglio
  • peperoncino
  • olio extra vergine di oliva
  1. Rosolare le patate tagliate a tocchetti lunghi con l'aglio intero e il rosmarino. 
  2. Quando sono quasi pronte aggiungere le verdure tritate e il pomodoro tagliato a cubetti piccoli.
  3. Finire di cuocere mescolando i filetti di acciuga a pezzetti e un pizzico di peperoncino.

Monday, March 22, 2010

La Giardiniera Italiana


Ingredienti:
  • 500 ml di aceto bianco
  • 250 ml acqua
  • 250 ml vino bianco
  • 1 cucchiaio colmo di zucchero
  • 1 cucchiaio di sale 
  • 1 kg di verdura pulita e tagliata a strisce/cubetti [cavolfiore, fagiolini, peperoni, sedano, carote]
  • 1 cucchiaio di pepe in grani
  • 1 foglia di alloro
  • sale grosso
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  1. Dopo aver lavato e tagliato a cubetti/strisce le verdure metterle in un colapasta e cospargerle di sale grosso. Rigirarle ogni tanto e lasciarle scolare per 6/8 ore.
  2. Dopo le 6/8 ore mettere  l'aceto, l'acqua e il vino in una pentola che dovrà contenere anche le verdure, aggiungere il pepe in grani, il sale, lo zucchero e far bollire.
  3. Sciacquare bene le verdure per eliminare il sale, e appena l'aceto comincia a bollire versare le verdure e la foglia d'alloro.
  4. Far cuocere due minuti da quando riprende il bollore, così rimangono croccanti.
  5. Con un cucchiaio forato mettere le verdure nei vasetti a bocca larga e riempirli bene pressando. 
  6. Versare l'olio fino a che le verdure sono ben coperte se volete una giardiniera sott'olio.
  7. Oppure versare l'aceto di cottura nei vasetti se volete una giardiniera sott'aceto.
Questa non è una giardiniera a lunga conservazione, va tenuta in frigorifero per circa dieci giorni [se non finisce prima]. Credo che  si possano anche aggiungere olive, aglio e cipolline, ma io ho preferito farla semplice perché ho ancora le melanzane sott'olio che ho fatto più o meno con lo stesso metodo [ma senza zucchero] e con aglio, origano, sedano, olive e peperoni.


Saturday, March 20, 2010

Fresche dolcezze



Troppo caldo per cucinare e quindi i miei pranzi sono a base di yogurt, panini, insalate e tanta frutta fresca e dolcissima. L'ananas indiano è così dolce e tenero che si può mangiare anche la parte centrale.

La papaya ricca di antiossidanti, vitamine del gruppo B, acido folico, acido pantotenico e minerali, potassio, magnesio e fibre promuove la salute del sistema cardiovascolare e protegge contro il cancro al colon. E l'anguria con vitamine, potassio, licopene, sali minerali e antiossidanti . . .


E per le insalate la fantasia negli accostamenti di frutta e verdura non ha limiti.


Monday, March 15, 2010

Cavolfiore gratinato al forno



Ingredienti:
  • cavolfiore
  • cipollotti freschi
  • brodo vegetale o dado
  • maizena
  • paneer [opzionale]
  • cheddar o altro formaggio fondente tipo mozzarella
  • prosciutto cotto 
  • burro
  • olio extra vergine di oliva
  • pangrattato
  • Parmigiano
  • sale e pepe
  1. Eliminare il gambo centrale e separare le cimette del cavolfiore, lavarle e bollirle per 3 minuti.
  2. Fare rosolare nell'olio i cipollotti tagliati a fettine e quando diventano trasparenti aggiungere la maizena sciolta nel brodo vegetale, quel tanto che basta a formare una cremina fluida.
  3. Aggiungere in padella i fiori di cavolfiore, mischiare bene per insaporirli e metterli in una pentola da forno.
  4. Tagliare a fettine il paneer, il cheddar e il prosciutto.
  5. Coprire il cavolfiore prima con le fettine di paneer, su cui si metterà il cheddar e per ultimo il prosciutto cotto.
  6. Spargere sopra a tutto il pangrattato, il parmigiano, il pepe appena macinato e il burro a fiocchetti.
  7. Infornare per 25 minuti accendendo solo la parte alta del forno a 170°C e finire con 5 minuti di grill.
Io ho usato il paneer e il cheddar perché solo questi mi ritrovo qui, certo preferirei una bella mozzarella ma voi usate il formaggio che più vi piace.
Da quando ho scoperto che la salsina fatta col brodo vegetale o col dado e la maizena è molto leggera e saporita la sto usando spesso e sono molto contenta del risultato.

Questa ricetta inventata al momento con quello che avevo in frigo si è rivelata superiore alle aspettative e quindi è da rifare. Il prosciutto italiano è stato il fattore determinante, peccato che in India si trovi solo occasionalmente. 

Monday, March 8, 2010

Spaghetti with four cheese light sauce



Ingredients:
  • Spaghetti
  • Danish blue cheese or better Gorgonzola if you can get it
  • Cheddar
  • Paneer small cubes
  • Parmigiano
  • Spring onion
  • Parsley
  • Corn Flour
  • Stock cube [a very small quantity]
  • White wine
  • Peas and Mushrooms 
  • Freshly ground black pepper
  • Extra virgin olive oil

Sunday, March 7, 2010

Paneer kebab


Ingredients:
  • Paneer 
  • Spring onions
  • Bell peppers
  • Tandoori masala
  • Salt and oil
  • Skewers [your food is turning? use flat metal skewers - though i don't know where to buy them here in India]

Saturday, March 6, 2010

Chapati farcito di mortadella



Mentre mi facevo due chapati stamattina mi è venuto in mente di metterci in mezzo una fettina di mortadella italiana, bella rotonda e della misura giusta.
Ho saldato bene i bordi col mattarello e l'ho cotto sulla piastra [tawa].
La prossima volta ci metto pure una fettina di cheddar e un velo di senape. 
Una cosa diversa dal solito per colazione, il panino indiano con la mortadella italiana, ottimo.

Friday, March 5, 2010

Pollo Thailandese



Ingredienti:
  • petto di pollo tagliato a cubetti o strisce
  • aglio oppure cipollina tritata o entrambi
  • zenzero fresco tritato e anche curcuma fresca se l'avete
  • scorza grattugiata di lime/limone oppure lemon grass tagliato fine
  • succo di 1 limone verde o meglio sarebbe il lime
  • peperoncino verde piccante oppure il rosso Thai bird's eye
  • la tipica fish-sauce asiatica, o anche la Worcestershire sauce 
  • salsa di soia leggera, oppure diluita con acqua
  • zucchero
  • olio di semi
  1. Premesso che non è necessario usare tutti questi ingredienti, mescolare quelli di vostra scelta e versare sopra e intorno ai petti di pollo.
  2. Marinare anche per tutta la notte.
  3. Eliminare la marinata, asciugare il pollo con carta cucina e rosolarlo in padella con un filo d'olio, oppure grigliare sulla piastra.
  4. Alla fine volendo si può condire con un poco di marinata che è stata tenuta da parte per questo scopo e che non è stata usata per marinare il pollo, infatti la marinata che è stata a contatto con la carne cruda è praticamente contaminata e va buttata via.

Thursday, March 4, 2010

Olive Primavera



Purtroppo queste non sono le olive schiacciate che si fanno con le olive crude e che sono una prelibatezza. Ma in memoria di quella bontà ho creato questa insalata con delle olive greche giganti in salamoia.
Buone anzi buonissime.

Potatoes with bacon and rosemary


Ingredients:
  • potatoes
  • bacon 
  • rosemary
  • garlic [optional]
  • salt and pepper
  1. Boil potatoes.
  2. Mince the bacon and roast it with rosemary and garlic.
  3. Add the boiled potatoes, stir and roast till golden.
  4. Salt and pepper.

Monday, March 1, 2010

Green beans with Cheddar - Fagiolini al formaggio con pane sbriciolato



English follows

Ingredienti:
  • 250 grammi fagiolini
  • 2 fette di pan carré morbido 
  • 2 spicchi d'aglio
  • 70 grammi cheddar o altro formaggio che fonde
  • 2 pomodori tipo perini, pelati, senza semi e tagliati a filetti
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  1. Cuocere i fagiolini al vapore o bollirli ma non troppo, devono rimanere verdi, i miei li ho fatti al vapore per sette minuti.
  2. Tritare l'aglio, sbriciolare la mollica del pane con le mani, e metterli in padella con l'olio per farli rosolare fino a che diventino dorati.
  3. Aggiungere il formaggio a cubetti, i filetti di pomodoro e i fagiolini. Mescolare fino a che il formaggio è fuso.


Ingredients:
  • green beans - 250 grams
  • 2 slices of soft bread
  • 2 big cloves of garlic 
  • cheddar - 70 grams
  • 2 small tomatoes [blanched, peeled, seeded, cut fillets]
  • extra virgin olive oil
  • salt
    1. Boil or steam the beans.
    2. Chop the garlic and crush the bread with your hands making big crumbs.
    3. In a large skillet heat the oil and roast the crumbs with the garlic. Go on stirring until they are golden brown.
    4. Add chopped cheddar, tomato fillets and boiled beans. 
    5. Mix well and stir until the cheddar is melted.

    linkwithin

    Related Posts with Thumbnails