Gnocchi di zucca goduriosi



Ingredienti:
  • 400 gr di zucca [pesata dopo averla infornata e pelata]
  •  30 gr di semolino
  •  30 gr di farina
  •   1 uovo
  • 40 gr parmigiano grattugiato
  • Noce moscata
  • Sale & Pepe
Devo premettere che ho pesato la zucca solo dopo averla infornata e pelata, quindi non so esattamente quanta ce ne vuole cruda. Di certo ha perso peso perché era bella asciutta e molto ridotta rispetto all'originale. Consiglio di non variare le dosi, infornatene quasi il doppio e pesatela dopo averla pelata.
    1. Tagliare la zucca a pezzi e cuocerla in forno a 180/200°C per 40 minuti o più se necessario, finché è tenera e molto ridotta, quasi asciutta.
    2. Togliere la buccia, tagliare in pezzi piccoli e metterli nel food processor insieme a tutti gli altri ingredienti.
    3. Quando l'impasto è ben amalgamato e molto morbido metterlo in frigo per farlo rassodare
    4. Prendere un cucchiaino di impasto e aiutandosi con un'altro cucchiaio versare in acqua bollente salata.
    5. Quando vengono a galla metterli in un piatto caldo.
    6. Condire con pesto di rucola e anacardi.


    Pesto di rucola e anacardi
    Ingredienti:
    • Rucola
    • anacardi
    • parmigiano
    • labneh o ricotta
    • pepe
    • olio extra vergine di oliva
    1. Eliminare tutto il gambo della rucola e anche la nervatura centrale, tenendo solo la parte morbida delle foglie.
    2. Mettere nel mortaio le foglie con una manciata di anacardi, il parmigiano grattugiato, il pepe, l'olio evo e pestare finché si ottiene il pesto.
    3. Amalgamare il labneh alla fine.

    In alternativa questi gnocchi si possono condire con:
    1. burro e salvia e parmigiano
    2. salsa di noci e parmigiano
    3. pesto di basilico classico
    4. pancetta rosolata ci starebbe pure perfetta con salvia e parmigiano
    5. gorgonzola con panna liquida bilancerebbe il gusto come ha fatto la rucola
    A me gli gnocchi di patate non piacciono perché ci sento sempre troppa farina ma devo dire che questi sono decisamente diversi e goduriosi. Da rifare!


    4 comments:

    1. Si, ti consiglio proprio di farli.

      ReplyDelete
    2. Veramente vorrei qualcuno che me li faccia ;-)

      ReplyDelete
    3. ahhhh chissà maybe sometime in the future it is going to happen ma per ora potresti provare a farli tu e sono pure facilissimi e anche playful se ti fai aiutare dalla tua figlioletta ;-)

      ReplyDelete

    linkwithin

    Related Posts with Thumbnails