Curry di carne Kerala style al latte di cocco


Questo curry speziato del sud dell'India è perfetto col capretto ma si può fare anche col pollo o col manzo. Io ho usato una spalla di capretto di circa 600 grammi che è piccola, tenera e senza il caratteristico odore di capra.

La cottura nella pentola a pressione è ideale perché la carne viene tenerissima e la casa non si riempie di odori esotici. Lo so che sono davvero tanti quelli che hanno paura di usare la pentola a pressione ma il massimo che può capitare è che la valvola di sicurezza vi schizzi per aria e un piccolo geyser di sughi vi sporchi le piastrelle. Niente di tragico a meno che non siate col naso sulla valvola.

Ingredienti:
  • spalla di capretto di circa 600 grammi con l'osso o 500 gr altra carne
  • 50 ml latte di cocco leggero 
  • 50 ml di latte di cocco denso 
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d'aglio tritato con 1 cm di zenzero e pestato nel mortaio
  • 1 cucchiaino di peperoncino piccante [per indiani 2 cucchiai]
  • 1 cucchiaino scarso di curcuma
se non trovate facilmente il latte di cocco denso in confezione tetrapak, potete fare il latte di cocco fresco come spiego QUI, e considerare che viene denso con la prima spremitura, e leggero se viene strizzato una seconda volta con altra acqua calda. 

5  spezie da tostare leggermente e poi macinare
  • * 1 cucchiaio di semi di coriandolo
  • * 1 cucchiaino di semi di cumino
  • * 1/2 cucchiaino di semi di finocchio
  • * 4 chiodi di garofano
  • * 2 cardamomi verdi
  • # 2 peperoncini piccanti verdi senza semi [per indiani 6 pure con i semi]
  • # 2 cm di cannella intera
  • # 4 foglie fresche di curry [opzionale]
  • 1 foglia d'alloro
  • 4 grani di pepe
  • sale qb
  • olio di semi di vostro gradimento
  1. Tagliare la carne in 4 pezzi con le due ossa separate [se capretto] o a cubi [se manzo], il pollo si lascia a pezzi grandi.
  2. Marinare la carne per qualche ora con la curcuma, il peperoncino piccante, il sale e il pesto di zenzero e aglio.
  3. Tagliare la cipolla a fettine sottili e rosolarla [nella pentola a pressione] con l'olio finché diventa trasparente.
  4. Scaldare le prime 5 spezie con l'asterisco* in un padellino senza condimento e quando sprigionano il loro profumo spegnere il fuoco e pestarle nel mortaio o in un macinino elettrico. Metterle quindi insieme alle altre spezie con # sulla cipolla e fare rosolare per un minuto.
  5. Aggiungere la carne e rosolare per cinque minuti.
  6. Versare il latte di cocco leggero [accertatevi che la quantità di liquido sia idonea alla vostra pentola], chiudere il coperchio e cuocere secondo le istruzioni della vostra pentola.
  7. A fine cottura se c'è troppo liquido continuare a cuocere scoperto e farlo evaporare prima di aggiungere il latte di cocco denso.
  8. Aggiungere il latte denso e far cuocere ancora scoperto per una decina di minuti.
  9. Aggiustare di sale e servire con basmati bollito (vedi link qui sotto).
Related link:

1 comment:

  1. Ma che bella e profumata questa ricettina! dato che non uso la pentola a pressione (vedi sopra :)), quanto tempo deve cuocere il pollo in una pentola normale?
    P.S. sono tornata dall'India da poco; ho passato lì le vacanze di Natale. Che strano paese, affascinante e faticoso... dev'essere interessante vivere lì! Leggevo della tua nostalgia dei prodotti italiani... non dev'essere facile abitarci e non fare il turista.
    Ciao
    Francesca

    ReplyDelete

linkwithin

Related Posts with Thumbnails