Dried Prawns Chutney - Polvere di gamberetti secchi


English follows


Ingredienti:
  • gamberetti essiccati
  • aglio
  • di peperoncino rosso piccante
  • sale
  • olio
altri ingredienti opzionali:
  • cocco grattugiato [secco o fresco]
  • polpa di tamarindo
  • foglie di curry
  1. Rimuovere le teste e le code ai gamberetti secchi e poi immergerli in acqua calda per circa 10 minuti. Sciacquarli molto bene e lasciarli scolare fino a che perdono tutta l'acqua.
  2. Aggiungere l'aglio schiacciato, sale, peperoncino rosso [volendo anche gli ingredienti facoltativi], mettere in padella e friggere a fuoco lento con poco olio.
  3. Far raffreddare e pestare in un mortaio o in un food processor per ottenere un chutney secco da utilizzare come gustoso condimento piccante sul riso o pasta come da ricetta.

In India questi gamberetti secchi sono molto piccoli e non vedo come posso rimuovere il carapace perché non otterrei quasi niente, così tengo il croccante e penso che sia buono.

Qui ho condito dei fusilli con una salsa di pomodoro piccante fatta con peperoncino, pomodori in scatola italiani, poco vino bianco e tonno in scatola delle Lakshadweep, finendo con questo chutney come fosse il pangrattato che talvolta uso con questa ricetta, ma il risultato si è rivelato molto più saporito.
Non ho usato nessuno degli ingredienti opzionali, infatti non riesco a pensare a pasta italiana condita con noce di cocco, foglie di curry o tamarindo, anche se sono perfetti per il riso.


Ingredients for a dry chutney:
  • dried prawns
  • garlic
  • hot red chili flakes or powder
  • salt
  • oil
more optional ingredients:
  • grated coconut [dried or fresh]
  • tamarind pulp
  • curry leaves
  1. Remove heads and tails and then soak the prawns in hot water for about 10 minutes. Rinse them well and drain. 
  2. Add crushed garlic, salt, red chili  [also the optional ingredients if you like] and they are ready to be fried on slow fire with little oil. 
  3. After cooling they can be pounded in a mortar or ground in a food processor and used as a spicy and tasty topping on rice.


In India we get the very small ones and i don't see how to remove the carapace because then i get next to nothing, so, i keep it and i think it gives a good crunchy.

Today i made fusilli with a spicy sauce [hot chili, Italian canned tomatoes, little white wine and Lakshadweep canned tuna], topped with this chutney, but without any of the optional ingredients.
In fact i cannot think about Italian pasta with any coconut, curry leaves or tamarind taste, though they are perfect on rice or chapati.

No comments:

Post a Comment

linkwithin

Related Posts with Thumbnails