Catfish al forno e fritto all'indiana



English version below

Ingredienti:
  • Catfish, ma anche altro tipo di pesce a filetti
  • Olive e capperi
  • Patate, peperoni, funghi e cipolla
  • Peperoncino verde piccante
  • Parmigiano grattuggiato
  • Pangrattato
  • Semi di finocchio
  • Succo di limone/lime
  • Olio, sale e pepe


Questi sono i filetti dopo un'ora di pulizia, che stanno marinando nel succo di lime.
  1. Ho tritato olive e capperi e ci ho aggiunto i semi di finocchio di Lucknow, che sono molto piccoli e molto più saporiti del finocchio normale, pestati nel mortaio, il pangrattato e il parmigiano.
  2. Ho preparato la teglia ungendo il fondo con l'olio e spargendoci sopra un strato leggero di pangrattato.
  3. Ho adagiato i filetti nel centro, e tutto intorno ho messo due patate tagliate sottilissime, i peperoni, i funghi e qualche fettina di cipolla - il tutto passato con le mani in un velo d'olio dentro una ciotola.
  4. Alla fine ho aggiunto dei pezzetti di peperoncino verde piccantissimo e ho spolverato il tutto con il pangrattato e il parmigiano senza aggiungere alcun filo d'olio.
  5. Infornare a 180°C per circa un'ora.

Le patate e le verdure erano buonissime ma questo pesce ha una consistenza burrosa di tipo gelatinoso che non mi piace molto - troppo soffice. Pare che i delfini ne siano ghiotti e a Goa vengono anche in spiaggia a prenderlo dalle mani dei pescatori.

La prossima volta li farò impanati e fritti per aggiungere quel croccante che bilancia l'estrema cremosità di questo pesce.

Aggiornamento


Ecco come ho rifatto i filetti di catfish, in stile completamente indiano, prima marinati nel succo di lime e poi spolverati di curcuma, un pizzico di peperoncino rosso, infine passati nel semolino e fritti in un velo d'olio.



 

Devo ammettere che cucinati così i filetti di catfish sono molto più saporiti che fatti al forno come domenica scorsa, la consistenza gelatinosa è sparita del tutto e mi sono piaciuti molto. Mi pare ovvio che la ricetta indiana è la morte sua, infatti certe cose bisogna proprio cucinarle con ricette locali, ma con la mia variante: un pizzico di peperoncino invece di un quintale - è incredibile quanto ne usano qui.



English version:



Baked catfish

Ingredients:
  • Catfish 
  • Olives and capers 
  • Potatoes, peppers, mushrooms and onions 
  • Green chili pepper 
  • Grated Parmesan cheese 
  • Bread crumbs 
  • Fennel seeds 
  • Lemon juice / lime 
  • Oil, salt and pepper
  1. Chop olives and capers, add pounded fennel seeds [i used fennel seeds from Lucknow, which are much smaller and much more tasty than normal fennel] and mix with breadcrumbs and grated Parmesan.
  2. Smear the baking tray with a little bit of cooking oil and sprinkle a light layer of breadcrumbs.
  3. I nestled the fillets in the center, and all around I put thin slices of potatoes, peppers, mushrooms and some onion slices - all previously tossed with the hands and a little bit of oil.
  4. Eventually I added on top some chopped very hot green chili pepper and i dusted everything with the breadcrumbs and grated Parmesan cheese without adding any oil.
  5. Bake at 180 ° C for about an hour.
This is the first time i am cooking this kind of fish and i have to say it is too buttery for my taste. I didn't like much the creamy like jelly texture, but the fish is really good i am sure that i am going to enjoy it more if breaded and fried. I love crunchy food. Potatoes and the other vegetables were really good!

I heard dolphins love catfish and they come close to the beaches in Goa to get them from the hands of fishermen.

No comments:

Post a Comment

linkwithin

Related Posts with Thumbnails